Concerti - Contest - Laboratori - Education
imgHome
Staff
Gli Amici del Maggio della Musica
Amici

E' nata quasi per gioco nel 2004, tra amici appassionati di musica colta che si incontravano, appunto come si fa tra amici, ora nel salotto dell'uno ora dell'altro. Oggi che è diventata una struttura con oltre 200 soci, i salotti non bastano più.
Soci, che non solo intervengono ai concerti, ma che si impegnano con particolare interesse a partecipare, a condividere e a promuovere tutta l'attività dell' Associazione.
Il target appartiene alla fascia professionale, imprenditoriale e culturale più rappresentativa della città di Napoli.
All'inizio di ogni anno l'Associazione organizza una prestigiosa kermesse in un luogo particolarmente esclusivo (nel 2006 presso “Palazzo Alabardieri” , nel 2007 nelle sale liberty di “Villa Marinella”), per la presentazione in anteprima del programma ufficiale della stagione: occasione non solo di ulteriore socializzazione, ma di introduzione di new entry.
Nata da una costola del “ Maggio della Musica”, struttura che si occupa, esclusivamente dell'organizzazione della stagione concertistica, l'Associazione degli “Amici del Maggio” si dedica, con successo, alle attività collaterali.

Amici

Ogni anno, infatti, con la medesima impronta culturale, basata sul binomio arte – musica, vengono realizzati dibattiti ed incontri con gli artisti, proposte visite guidate a mostre ed eventi, organizzate “trasferte culturali” per seguire la grande musica e l'arte espositiva.
E così l'Associazione degli “Amici” ha organizzato visite guidate, abbinate ai concerti, che hanno permesso ai soci di ammirare Caravaggio, Velazquez, Tiziano a Capodimonte , Gaspare Traversi e Domenico Morelli a Castel Sant'Elmo, Giacinto Gigante a Villa Pignatelli. A Roma Chagall al Vittoriano, Dhurer e Antonello da Messina alle Scuderie del Quirinale, quest'ultima abbinata ad un grande concerto dell'Orchestra Nazionale di Santa Cecilia.
Per motivi relativi alle dimensioni delle sale ove si tengono i concerti, ma anche e soprattutto per una scelta di carattere associativo, “Gli Amici del Maggio” non possono superare le 230 unità, poiché ciò consente di mantenere inalterato lo spirito originario che fa di ogni concerto un appuntamento, prima ancora che colto, piacevole e festoso.
Per aderire all'Associazione occorre essere presentati da un socio.

© 2014 Maggio della Musica - P. IVA 04832850632 - Realizzato da NapoliWeb S.r.l. - Siti Web Napoli